PC lento, come velocizzare il computer

Hai il PC lento?

Ti è mai capitato che il tuo computer non riesca più a girare il tuo vecchio gioco preferito? E assurdo vero, una volta riuscivi a giocare quel gioco senza rallentamenti, poi però con il tempo noti che il gioco è diventato pesante per il computer. Sono cose che capitano, possono essere vari motivi per cui  si ha un computer lento e non funziona più come prima ma c’è una soluzione per tutti.

Limitare i programmi impostati per l’avvio automatico

come disabilitare applicazioni all'avvio automatico windows 10
Quale è la funzione della RAM? La RAM è un componente fondamentale del PC. Questa memoria è definita come la memoria ad accesso casuale. A differenza del hard disk, i dati nella memoria RAM restano sino a quando c’è corrente, quindi ogni volta che si spegne il computer, la memoria RAM perde tutte le informazioni completamente. Una cosa che possiamo quindi fare è di ridurre i programmi impostati per l’avvio automatico, quelli inutili ovviamente. Per fare questa operazione bisogna cliccare il tasto START e poi digitare “msconfig” nella ricerca. Dopo aver aperto questa finestra che si chiama “Configurazione del sistema”, clicca sulla scheda AVVIO per vedere i programmi che si avviano una volta accesso il computer. Sicuramente i programmi di Windows non vanno disabilitati e nemmeno i programmi per la sicurezza come l’antivirus ad esempio, però potresti disabilitare i software istallati da te che pensi che siano poco importanti. Una volta disabilitato i programmi inutili, clicca su “Applica” e poi su “Ok” per salvare i cambiamenti e riavvia il pc per notare la differenza.

Deframmentare il disco

deframmentare il disco in windows 10
La deframmentazione del disco e un’operazione molto importante per l’andamento del sistema. In questa procedura, Windows ristruttura l’allocazione dei dati sul disco per rendere più rapido l’accesso. Questo strumento c’è già nel sistema e quindi non è necessario scaricare niente. Per avviare la deframmentazione clicca sul pulsante “Start” e scrivi “Defrag”. Nella finestra che si apre scegli tutti i dischi e avvia il processo. Durante la deframmentazione è meglio di non usare il PC per altre cose pesanti e lasciarlo far suo lavoro.

Come verificare la presenza di virus e malware sul PC

Ci sono antivirus gratis che fanno il loro dovere molto bene. Per esempio l’antivirus Bitdefender che lo potete scaricare gratis http://www.bitdefender.it/. Una volta scaricato e installato, esegui una scansione completa del sistema. Un altro programma che ci sarà utile per controllare il PC è un antimalware. Un antimalware deve fare ciò che l’antivirus non è riuscito a fare. Malware Bytes Anti-Malware Free è un antimalware adeguato e gratuito che lo trovate sul sito https://it.malwarebytes.com/. Anche qui bisogna fare una scansione del PC così il programma va a cercare le minacce.

Come cancellare i dati temporanei e  liberare spazio sul disco

Possiamo liberare spazio su disco in vari modi. Per cancellare i dati temporanei in generati dal sistema, possiamo usare lo strumento di pulizia disco che è integrato nel nostro Windows. Clicca sul pulsante “Start” e cerca “Pulizia disco”. Scegli le voci ai file da rimuovere e clicca su “Ok”. Un’altra cosa che possiamo fare per svuotare la memoria e di disinstallare i programmi inutili. Per fare questo, clicca sul pulsante “Start”, vai al Panello di controllo e seleziona “Disinstalla un programma”. Un programma che ci può aiutare per pulire disco e riparare il registro del sistema è il CCleaner. Questa applicazione è gratuita ed è molto famosa. Invece un’applicazione più complessa che ha più funzioni è il Total System Care, è sempre un programma gratis è utile per migliorare le prestazioni del computer

Seguiteci sui social!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *